logo-af-2021artimondologo
logo-af-2021artimondologo

Ostriche selvatiche

Ostriche selvatiche

Queste ostriche vengono raccolte a mano dai pescatori tradizionali del mare dei Wadden (banchi di fango e sabbia) su banchi che crescono selvatici .Sono ostriche di origine giapponese (crassostrea gigas),una specie che viene coltivata in tutto il mondo. In Francia la specie viene chiamata ""Creuse"". Le ostriche sono arrivate nel mare dei Wadden intorno al 1980. Sono sorti grandi banchi diffusi in tutto il Wad. Con la bassa marea i banchi di ostriche sono asciutti e i pescatori possono raccoglierle. A riva le ostriche vengono pulite, scelte e confezionate. Il sapore puro del selvaggio Wad il mare deiWadden e'una zona particolare. L'acqua salata del mare del nord e l' acqua dolce dei fiumi Reno e Ems scorrono insieme nella zona costiera protetta dalle isole dei Wadden La ricchezza di plancton e'cibo per cozze,vongole,chiocciole e ostriche che vivono nei bassi fondali dei Wadden. Con la bassa marea sui banchi del Wad gli uccelli mangiano cozze e vongole mentre i pescatori raccolgono le ostriche che hanno una carne consistente con il puro sapore del Wad, dolce salato pieno e rotondo.

Categoria Merceologica

Alimentari

I prodotti in fiera

  • - Ostriche di borra selvatica

  • - Alghe marine

  • - Pesce affumicato a mano

TAG

Senza glutine
Senza lattosio
Senza zucchero
Integrale
Senza olio di palma
Senza conservanti
Senza additivi
Filiera sostenibile
IGP
DOP