Arredare casa, idee e consigli ad Artigiano in Fiera

Maestri artigiani con un’unica missione: dare forma ai desideri in fatto di arredamento, con proposte eleganti, funzionali e di qualità, soprattutto. Artigiano in Fiera quest’anno propone un’area innovativa all’interno del padiglione 4, il salone “La tua Casa”, tutta dedicata al settore dell’arredo: elementi di decoro, complementi, tessili e molto altro ancora.

Nella sezione “La tua Casa Arredata”, la parola d’ordine naturalmente è artigianalità, ma anche personalizzazione, affinché ognuno possa trovare lo stile che più gli si addice attraverso la scelta di pezzi unici, lavorati a mano e curati fin nei minimi dettagli. Una filosofia, quella del salone, che non sposa le mode del momento ma si ispira a icone senza tempo.

Un esempio? L’arredamento curvo era tipico delle case delle nostre nonne; col tempo, per esigenze di produzione industriale, le linee morbide e tondeggianti hanno lasciato spazio a un design più lineare e squadrato. Eppure oggi il mobile curvo sta vivendo una totale riscoperta, dovuta in primis alla crescente attenzione dei consumatori verso prodotti non diffusi su larga scala, ma anche alla sua particolarità perché, abbinato a oggetti in pelle, in legno o laccati in colori vivaci, il mobile curvo conferisce all’ambiente una sensazione di piacevole armonia, rendendo la casa accogliente e confortevole.

In fiera sarà possibile conoscere di persona artigiani che seguono meticolosamente ogni passaggio della lavorazione, dalla curvatura all’essicazione naturale del legno fino alla lucidatura, proprio come si faceva una volta. Inoltre, per dare un’idea degli ambienti, sarà allestito un appartamento completo composto da cucina, zona giorno e zona notte con mobili realizzati seguendo, appunto, “una linea formale curva”. Ma non è tutto. Ci saranno veri e propri consulenti in grado di guidarvi nella scelta di soluzioni su misura, che hanno sempre un comune denominatore: autenticità.

Autenticità delle nuance ispirate ai colori della terra, richiamate, per esempio, dal legno di boiserie sapientemente illuminate, per dare alle stanze un’aura di eleganza e raffinatezza d’altri tempi. Infine, gli artigiani dell’arredamento consigliano sempre di creare un piccolo angolo verde in casa, perché le piante non solo purificano l’aria, ma aumentano le vibrazioni positive in qualsiasi ambiente. E, se proprio non avete spazio, potete sempre ricorrere ai “quadri vegetali”, che sfruttano le pareti, hanno un’estensione minima e coniugano perfettamente botanica e design.

Questo sito usa cookie tecnici e cookie di profilazione di terze parti per poter fornire i suoi servizi. Utilizzando questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.
Per negare il consenso clicca su: Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi